Manuale del viaggiatore squattrinato

20131028_155843Spinta dalla necessità, da un costante desiderio di fuga e dalla allettante prospettiva di risparmiare un paio di mesi di riscaldamento, ho fatto i bagagli e sono partita per l’Oriente.
Prima tappa: Bangkok.
Dovendo stare in giro a lungo e potendo contare su una disponibilità finanziaria piuttosto limitata è necessario mettere in atto da subito alcune buone pratiche…

Alla ricerca di una sistemazione economica (mannaggia quanto sono aumentati i prezzi! )
20131028_123517

Un’oasi per il backpacker provato dal jet leg e dalla temperatura tropicale
20131028_123600

20131029_154202
Per una cena davvero low cost meglio dirigersi in locali dove trovate una buona concentrazione di gente del posto, evitando i ristoranti frequentati esclusivamente da occidentali (farang, cioè stranieri. Noi, in pratica). Il farang che si sforza di parlare qualche parola di thai è molto apprezzato…per il resto si va a gesti e gran sorrisi.
20131031_174204
La “città degli angeli” è percorsa dal fiume Chao Phraya e da una serie di canali navigabili: spostarsi in battello è veloce ed economico.
E la vista è spettacolare!

20131031_174452

E se questo non dovesse bastare a preservare le magre finanze non mi resta che…raccomandarmi a tutti i santi!
20131029_161117

To be continued…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...